• 5 dagen per week thuisbezorgd
  • Alles voor optimalisatie van uw huis of werkplek
  • Voor 13:00 besteld morgen in huis
0

Le 10 ragioni per purificare l’acqua

Quanto è pura l’acqua del nostro rubinetto?

Non è importante solo la quantità d’acqua che beviamo ogni giorno, ma anche la sua qualità e le sue proprietà, in maniera da poter determinare quanto vitali vi sentiate.

Un ambiente inquinato, una dieta povera, fatica, stress, mancanza di esercizio, fumo, assunzione di alcool e soft drinks, sono tutte cause dello squilibrio nel corpo umano. Tutti questi fattori conducono all’accumulo di tossine nel nostro corpo ed alla sua acidificazione.

Fortunatamente, potete farci qualcosa. In questo post discuteremo i diversi tipi di filtraggio dell’acqua disponibili sul mercato. Ovviamente, sta a voi scegliere il più adatto alle vostre esigenze ed al vostro budget. Ci piace che facciate ricerche voi stessi e non che crediate ciecamente a quello che vi viene detto, neppure da noi.

La differenza tra distillazione e ionizzazione.

Sapevate che il vostro corpo si inacidisce semplicemente vivendo in un ambiente inquinato, con una dieta scarsa, per lo stress, per la mancanza di esercizio, per il fumo e l’assunzione di alcool e soft drinks? Per contrastare il fenomeno, l’acqua alcalina (basica) è il rimedio perfetto per pulire e rinforzare il corspo. Potete farlo tranquillamente a casa o al lavoro con uno ionizzatore d’acqua, che fornisce al vostro corpo anti ossidanti attraverso una tecnologia smart.

Un distillatore prende tutti le scorie dall’acqua e la pulisce. La differenza con uno ionizzatore è che l’acqua non è caricata. Siate consapevoli di entrambe le applicazioni.

10 Ragioni per purificare l’acqua

  • La vostra acqua sarà purificata da virus, batteri, ormoni, residui di droghe, e metalli pesanti.
  • Ottimizza la salute generale per giovani ed anziani.
  • Un assorbimento migliore di nutrienti ed eccipienti.
  • Un miglior drenaggio di liquidi corporei e delle tossine
  • Un miglior supporto di muscoli e giunture
  • Migliora la concentrazione e la resistenza fisica
  • Ripulisce la pelle, anche in presenza di problemi
  • Stimola la circolazione sanguigna
  • Ottima per gli animali domestici, le piante e per l’utilizzo in cucina.
  • È un investimento sostenibile: un sistema di purificazione dell’acqua risprmia energia ed occupa poco spazio. In aggiunta, il sistema stesso è composto da plastica amica dell’ambiente, riciclabile e che dura oltre 10 anni.

Come potete purificare l’acqua?

Ci sono vari metodi per filtrare l’acqua del rubinetto. A seconda del sistema o del produttore, potete posizionare il purificatore nel frigorifero, sul rubinetto o in un’altra stanza nel caso di taniche molto grandi. Alcuni sono trasportabili e li potete portare con voi in vacanza, o in altri posti con una presa elettrica disponibile. Ci sono versioni da collegare direttamente ai tubi. Il metodo migliore lo scegliete voi sulla base delle vostre esigenze e del vostro budget.

Filtraggio: l’acqua è filtrata in un contenitore passando attraverso un filtro. Lo svantaggio di questo sistema è che l’acqua potrebbe comunque contenere batteri e non sempre viene decontaminata da piombo ed arsenico. Inoltre, non è chiaro quando rimpiazzare il filtro.

Osmosi inversa (OO): l’acqua è filtrata in alta pressione attraverso una membrana, ma per ora questo sistema ha troppe variabili per poter produrre acqua di qualità in maniera sicura. Inoltre, dopo un po’ il sistema collassa.

Distillazione: purifica l’acqua attraverso il vapore. In combinazione con un filtro al carbone attivo, rimuove tutte le impurità dall’acqua. Alcuni residui possono restare nel bollitore, che quindi va tenuto pulito. Potrebbe essere necessario aggiungere dei campioni minerali, tipo sale marino puro.

Ionizzazione: il risultato è acqua arricchita e potenziata dalla ionizzazione, grazie all’influenza dell’elettricità. L’acqua acida viene separata da quella alcalina (basica), e cambia sia la struttura che il ph. Di nuovo, silenziosamente e con moderazione.

Cosa forniamo e perch?

Come detto in precedenza, non è impostante quanto bevete, ma anche le proprietà dell’acqua che bevete. Secondo noi, la scelta migliore è un distillatore, uno ionizzatore o un generatore di Ozono, dati gli ottimi risultati e la tecnologia smart. A seconda di quanto spesso lo usate, di quante persone la userebbero, ne scegliete le dimensioni e la tipologia. Il corpo umano nella sua interezza, dal cervello alla pelle, non può nulla senza acqua. Siete tutti consapevoli dell’importanza di una dieta sana, della necessità di ridurre lo stress e riposare la mente, quindi è importante che consideriate di purificare anche l’acqua. Date le molteplici applicazioni, dall’utilizzo in cucina alla sterilizzazione di strumenti medici, è una valida aggiunta alla vostra casa ed al vostro ambiente di lavoro.

La vostra salute è la nostra priorità, ed è per questo che vi offriamo così tanta scelta. Sia che scegliate l’acqua distillata, che l’acqua ionizzatacon particelle argentate anti batteriche: con noi troverete tutti i dispositivi a tutti i prezzi possibili. È sicuramento un investimento da valutare, del quale beneficerete negli anni a venire. Inoltre, sono disponibili anche i singoli accessori.

Tipicamente, sorgono osservazioni. Ad esempio, che l’acqua non è più energeticamente viva quando la processate. Corretto. In alta montagna il sapore dell’acqua è diverso da quella del rubinetto. È già caricata di sostanze estranee e soggetta a diversi trattamento. Lungo i tubi di plastica, attorniati dai cavi elettrcici, l’acqua si carica del loro campo EM, per poi uscire dal rubinetto. A quel punto, dovete utilizzare la vostra energia per avere a che fare con questa acqua. Il mondo è sotto sopra!

L’energizzazione dell’acqua attraverso pendenti, cristalli, energydisc, piatti polarizzatori, ecc aumenta l’energia dell’acqua.